Servire o ricevere? Dipende. Da che dipende?

Una partita di Padel inizia prima della battuta del servizio: a partire dal sorteggio – che determina chi serve e chi sceglie il lato del campo – già possiamo dire che il duello è già in atto… e che questa decisione può risultare vitale nello sviluppo del resto della sfida.

Si inizia servendo o scegliendo il campo? Per quelli affezionati che disputano tornei è meglio affidarsi a un sorteggio. La coppia vincitrice è solita cominciare battendo, ma non tutti sanno che dopo il sorteggio esistono diverse opzioni:

-) servire o ricevere (battere o ribattere, ndr), nel qual caso l’altra coppia sceglierà il campo;

-) scegliere il campo, nel cui caso la coppia avversaria sceglierà il servizio o la risposta;

-) chiedere agli avversari di scegliere una tra le due opzioni precedenti

Quale la decisione migliore? Ciò che si deve tenere in conto è che questa scelta non deve essere presa alla leggera, considerato che condizionerà l’evoluzione della partita. È importante che ciascuna coppia analizzi la situazione che la favorirà, poiché iniziare il set con il piede giusto sarà positivo per la futura vittoria.

Ragioni per NON iniziare la partita servendo

▪Se siamo una coppia che carbura subito, una decisione importante potrebbe essere quella di iniziare ribattendo, considerato che le probabilità di strappare il servizio al rivale sono maggiori (soprattutto se a loro costa entrare in partita). In questo caso è fondamentale che non si effettui un riscaldamento di solo palleggio, ma è necessario fare una corsa fuori dal campo e un buon riscaldamento;

▪Osserviamo che l’avversario è nervoso: possiamo mettergli pressione concedendo il servizio e cedendo la responsabilità di vincere il primo game;

▪In caso di partita equilibrata, concedere agli avversari il servizio al primo gioco significherà che questi serviranno per primi al tie-break.

Cedo il servizio perché il rivale avrà il sole contro
Questo motivo può rappresentare una delle ragioni principali perché una doppia decida di cedere il servizio.. ma può essere un’arma a doppio taglio per due aspetti:

1. Se nel primo gioco gli avversari servono con il sole in faccia, bisogna ricordarsi che al prossimo game toccherà anche a voi;

2. Ciò che spesso non si tiene in considerazione è che se si sceglie di iniziare ribattendo, gli avversari possono scegliere il lato del campo e possono optare per quello senza sole contro. Spesso accade che il rivale non sappia questo e che resti nel lato nel quale ha cominciato a palleggiare. Se vi capita, sappiate che potete scegliere il lato del campo dove iniziare la vostra partita.

Fonte: Padel World Press 

traduzione e adattamento: Silvia Sequi

Share
marzo 24, 2017

Tag:,
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *