Fabrice Pastor Cup. Inizia il conto alla rovescia

fabrice pastor cup montecarlo international sports padelnostro padel

Torna anche nel 2018 la Fabrice Pastor Cup, il circuito di Padel sudamericano organizzato dalla Monte-Carlo International Sports

 

Roma, 29 gennaio 2018 – E’ iniziato il conto alla rovescia per l’inizio della IV edizione della Fabrice Pastor Cup, il circuito sudamericano organizzato dalla Monte-Carlo International Sports, società monegasca presieduta da Fabrice Pastor, imprenditore e giocatore professionista il cui obiettivo è quello di scoprire giovani talenti nel mondo del Padel. La grande novità del 2018 è rappresentata dalle tappe in Paraguay e Uruguay che si sommano alle due sedi di sempre, Argentina e Brasile.

Asunción, la capitale paraguaiana sarà la città dalla quale partirà il Circuito: dal 7 febbraio all’11 la prima tappa sarà ospitata nel moderno complesso di svago e sport Rakiura Resorts. Inoltre, la domenica successiva alla finale avrà luogo una partita-esibizione con la presenza di quattro tra i migliori giocatori al mondo: Juan Tello e Federico Chingotto contro Gaby Reca e Agustín Gómez Silingo. Subito dopo – dal 12 al 18 di febbraio – si svolgerà la tappa argentina, precisamente – e per la prima volta – nella deliziosa città balneare di Mar de Plata, terra natìa di numerosi giocatori. Come da tradizione in Argentina, si disputerà la “Final Round”, con l’atteso debutto della coppia di Paquito NavarroJuan Martín Díaz.

Il Circuito poi si sposterà in Brasile e Uruguay dove – dal 12 al 18 di febbraio – si svolgeranno simultaneamente le due tappe: in Brasile il torneo sarà nuovamente ospitato dal Padel Pro, nella città di Bento Gonçalves e martedì 20 ci sarà l’esibizione della neo-coppia Navarro/Diaz che affronteranno i giovani del luogo, Lucas Bergamini e Lucas Campagnolo. Durante la stessa settimana, il Circuito debutterà in terra uruguaiana: i campi del Club La Rinconada, nella località di Solymar, saranno calcati dai migliori giocatori del Padel uruguaniano: dopo la finale, domenica 25, il pubblico potrà assistere alla partita/esibizione che vedrà fronteggiarsi Gaby Reca con Fernando Poggi e Federico Chingotto in coppia con Juan Tello.

Va sottolineato che la MCIS non solo continuerà ad appoggiare i giovani talenti, ma consegnerà – come premio alla migliore coppia del Paese organizzatore – un viaggio con tutte le spese pagate a una prova del circuito professionistico.

fonte: Monte Carlo International Sports 

traduzione e adattamento: Silvia Sequi