Un mancino al fianco? Il meglio che ti può capitare

pablo lima padel consigli mancino padel padelnostro

 

Anche se di primo acchito può sembrare bizzarro, giocare a Padel con un compagno mancino ha molti vantaggi. Riuscire a raggiungere una buona mescola potrà farvi diventare la coppia più temuta.

 

I VANTAGGI DI GIOCARE CON UN MANCINO – La prima cosa importante perché la coppia funzioni è imparare a condividere il centro del campo perché il mancino si posizionerà sempre sul lato destro; in questo modo avrà il dritto al centro e – poiché il 90% delle palle arrivano al centro – lui potrà colpirle con il suo dritto. La combinazione destro/mancino è molto buona perché entrambi i giocatori posso assumere funzioni di attacco e di smash. Entrambi hanno quindi la possibilità di preparare la giocata e di vincere i punti, mettendo da parte l’idea che il giocatore di destra costruisca il punto perché il compagno di sinistra lo chiuda. Giocare con un mancino è come avere in campo un altro giocatore di sinistra. Inoltre, il compito di coprire gli spazi si ripartisce meglio e questo comporta un minore sforzo fisico nel giocatore di sinistra, anche perché il giocatore mancino può coprire gran parte dello spazio aereo mentre con due destri in campo i pallonetti al centro sono schiacciate per il giocatore di sinistra che deve – da solo – coprire almeno il 70% dello spazio aereo.

LA COMUNICAZIONE E’ VITALE – A ora sono solo vantaggi, ma come accordarsi per non scontrarsi al centro del campo con un giocatore mancino?
In generale, il centro del campo lo copre chi riceve la palla dal giocatore che ha sulla diagonale. A seconda delle capacità e abilità tecniche dei due giocatori si determinerà chi fa cosa: per esempio, se non sono mancino e sono molto incisivo nello smash per la potenza del mio colpo, andrò io a rimettere i pallonetti corti. Se il mio compagno mancino è bravo con la uscita di parete, sarà lui a eseguire questo colpo. A seconda dei casi si valuterà chi è più capace ad affrontare quella determinata situazione di gioco. Nella coppia con un mancino la comunicazione assume quindi un’importanza vitale. Giocare con un compagno mancino non è affatto uno svantaggio, anzi l’esatto contrario. Bisogna avere pazienza, prendere il toro per le corna per sfruttare i vantaggi, prestare attenzione e ascoltarsi in campo.

 

Fonte: empadelados

di Irene Madroño

traduzione e adattamento: Silvia Sequi per PadelNostro 

 

aprile 3, 2018

Tag:,