Padel e Salute. Una Sfida vinta

130 pazienti visitati, 48 giocatori di Padel e 400 avventori. Una I edizione di successo per “Padel e Salute: la Sfida”

 

Roma, 11 giugno 2019 – “130 pazienti visitati, 48 Padelisti in campo e circa 400 visitatori. L’evento Padel e Salute: la Sfida è stata un’esperienza bellissima e in questa sfida ci sono solo vincitori”. Così il Professor Stefano Arcieri, ideatore dell’iniziativa di Capire per Prevenire, associazione culturale fondata da lui.

LA PREVEZIONE

Per tutta la giornata di domenica 9 giugno una equipe di medici dell’Azienda Policlinico Umberto I – coordinati dallo stesso Prof. Arcieri – ha effettuato visite ed esami strumentali gratuiti su due patologie estremamente diffuse: l’Ernia Inguinale e il Tumore della Mammella.

IL TORNEO DI PADEL PRO/AM GIALLO

Mentre i medici del Policlinico effettuavano le visite, 48 giocatrici e giocatori di Padel hanno partecipato a un torneo Pro/Am giallo. “È stato bello vedere che nella competizione a prevalere sono stati i sorrisi” continua Arcieri. Il torneo maschile è stato vinto dal selezionatore della nazionale italiana Juniores, Marcelo Capitani in coppia con l’amatore, Alessandro Piazzi mentre nellla categoria femminile hanno trionfato l’azzurra, Martina Lombardi e la giocatrice amatoriale, Diletta Perali.

guarda la galleria fotografica dell’evento

“Un grazie particolare va ai ragazzi della Associazione Italiana Persone Down (A.I.P.D.) che hanno aspettato un’ora per entrare in campo per giocare il loro meraviglioso torneo” fa presente Arcieri che ringrazia l’Area S.C. e l’Area Padel Rock di Roma per l’ospitalità e tutti gli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa.

A presto, il prossimo anno, per la II edizione del Padel e Salute

Silvia Sequi

Share
Giugno 11, 2019

Tag:, , ,