Setteo. Una nuova app e il ranking mondiale

Entrare in Setteo e far parte di un ranking mondiale, basta giocare e registrare il proprio risultato nella nuova APP. Oltre alla tradizionale prenotazione campi, tante le novità per il 2018

 

Roma, 9 gennaio 2018 – “Una nuova APP completamente focalizzata sul giocatore, dall’uso semplice e immediato che consenta di giocare in qualsiasi momento e luogo”. Così racconta in esclusiva a PadelNostro Pierre Emmanuel Czaja (in foto) – fondatore e CEO di Setteo – la prima applicazione che è anche social network dedicata agli sport di racchetta che interconnette oltre 100.000 giocatori ogni mese.

pierre emmanuel setteo padelMake the world play together”. Questo – da sempre – lo slogan di Setteo, ricorda Pierre Emmanuel, ingegnere chimico, – dal 2014 completamente dedicato alla realizzazione e al perfezionamento di “una forma nuova di giocare uno sport di racchetta”.
Setteo è sempre più il riferimento mondiale nella gestione delle soluzioni per club, federazioni, tornei e professionisti del settore; le più importanti associazioni hanno già scelto di fare parte del mondo di Setteo: per esempio l’USPTA (l’associazione americana di tennis professionistico) e la FIP (la Federazione Internazionale di Padel).

IL RANKING UNIVERSALE – Cercare – prenotare – giocare e comunicare tra giocatori. Questo è quello che Setteo consentirà agli utenti con piccoli e semplici passaggi: cercare i giocatori e prenotare il campo e, attraverso il ranking unico, universale e unisex – grande novità per il 2018 – competere e comunicare. Il ranking unico sarà lanciato in concomitanza con il lancio della nuova app, previsto per aprile 2018.

SETTEO EVENTS – É un reparto strategico all’interno di Setteo il cui obiettivo è quello di diventare la più grande organizzazione di tornei amatoriali. Tra le competizioni nel mondo del Padel che si sono svolte fino a oggi c’è stata la seconda edizione della Setteo Team Cup by Nox, un Campionato a squadre a livello europeo che ebbe inizio nel 2016 in Francia, contando 1000 partecipanti il primo anno. In programma per il 2018 ci sono il Setteo Future, circuito di tornei per giovani dai 16 ai 18 anni con Master finale e il Setteo Rise, circuito di tornei – con Master – nella zona Pacifica dell’Asia. A queste competizioni si aggiungono quelle che utilizzano la tecnologia Setteo come per esempio la Lega PadelCat, la seconda competizione a squadre più grande al mondo con 15.000 partecipanti o il circuito dei tornei della Federazione Internazionale di Padel (FIP).

SETTEO STARS – Altra novità del 2018 sarà Setteo Stars, circuito che rientra in quello dei tornei organizzati dalla FIP e che conta ai fini della classifica internazionale. Saranno 8 i tornei – con Master finale – che si terranno in 6 differenti paesi in Europa e in America. La partecipazione sarà internazionale a ogni competizione e “Setteo Stars sbarcherà anche in Italia” anticipa il ceo di Setteo.

Buon Padel
Silvia Sequi per PadelNostro

 

gennaio 9, 2018

Tag:,